Nuovo Samsung Galaxy A21s: scopriamolo

Samsung ha introdotto nei giorni scorsi un nuovo smartphone che si aggiunge all’ormai davvero folta gamma di Galaxy A per il 2020. Il nuovo modello, si pone tra i recenti A21 e A31 andando a coniugarne alcune delle specifiche tecniche.

Galaxy A21s

Il nuovo Galaxy A21s in termini di design (soprattutto frontale) stringe infatti particolarmente l’occhio all’A21 da cui è derivato. Ciò è particolarmente evidente dal display Infinity-O che presenta una fotocamera frontale da 13MP posta in un foro ricavato direttamente nell’angolo superiore sinistro del display da 6.5″ con risoluzione HD+.

Galaxy A21s

Sul lato posteriore, invece, rispetto ad A21 ci troviamo di fronte ad un rivisto comparto fotografico che sta proprio a cavallo tra A21 e quello più performante di A31. Il sensore principale è da 40MP ed è affiancato da un ultra-grandangolare da 8MP e due moduli da 2MP per raccogliere le informazioni sulla profondità di campo e scattare foto macro.

Sempre sul retro, è inoltre presente il sensore per la scansione delle impronte digitali. Sotto alla scocca, invece, troviamo un processore Samsung Exynos 850 octa-core a 2.0GHz abbinato a 3, 4 o 6GB di RAM e 32 o 64GB di memoria interna in base alla variante commercializzata.

Galaxy A21s è dotato di batteria da 5000mAh compatibile con ricarica rapida fino a 15W e sarà distribuito con interfaccia OneUI basata su Android 10 a partire da metà giugno in colorazioni nera, bianca, blu e rossa ad un prezzo di listino di circa 200€.

Fonte