Huawei inarrestabile: ecco Honor 9C, 9A e 9S.

Huawei si sta dando molto da fare in questo 2020 sia per gli smartphone distribuiti sotto il brand principale, sia per quelli a marchio Honor. Dimostrazione è il lancio dei tre nuovi modelli 9C, 9A e 9S di gamma medio-bassa (la più fortunata di Honor) che si aggiungono ai top di gamma presentati circa due settimane fa.

Honor 9C

HONOR 9C

Honor 9C si presenta con un display IPS LCD da 6.39″ con risoluzione HD+ (1560 x 720 pixel). Lo schermo presenta un foro ricavato nella parte superiore sinistra utile ad ospitare la fotocamera anteriore da 8MP. Sul lato posteriore, invece, trova spazio un sensore per la scansione delle impronte digitali ed una tripla fotocamera composta da un sensore principale da 48MP affiancato da una fotocamera ultra-grandangolare da 8MP ed un terzo sensore di profondità da 2MP.

Sotto alla scocca, troviamo il processore Kirin 710A coadiuvato da 4GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibili con microSD. L’interfaccia utente è la nota Magic UI 3.1 basata su Android 10 open source. Ciò, come abbiamo più volte indicato in passato, indica che lo smartphone non è dotato di servizi e app Google (GMS) e che queste sono sostituite da servizi e app direttamente sviluppati da Huawei (HMS) – maggiori informazioni qui.

Lo smartphone, per finire, è dotato di batteria da 4000mAh e verrà commercializzato in colorazione blu e nera ad un prezzo di listino di circa 159€.

Honor 9A

Honor 9A

Proseguiamo con Honor 9A che offre all’utente un display da 6.3″ con risoluzione HD+ da 1600 x 720 pixel. Il design della parte anteriore è dotato di notch a goccia utile ad ospitare la fotocamera anteriore da 8MP. Sul lato posteriore, invece, troviamo una doppia fotocamera in cui ad un sensore principale da 13MP ne è affiancato un secondo da 5MP utile a raccogliere le informazioni sulla profondità di campo. In merito al processore, Honor 9A è alimentato dal MediaTek Helio P22 con 3GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibile con microSD.

Lo smartphone, per finire è dotato di batteria da 5000mAh, verrà commercializzato in colorazioni nera, blu e verde ad un prezzo di listino di circa 139€ e non sarà dotato di app servizi Google pur montando l’ultima versione open source di Android 10.

Honor 9S

Honor 9S

Passiamo quindi a parlare dello smartphone più economico della gamma “9”. Il 9S è dotato di un display da 5.45″ con risoluzione HD da 1440 x 720 pixel. Le linee sono particolarmente convenzionali ed infatti la fotocamera anteriore da 8MP risiede nella larga cornice posta al di sopra del display.

Sul lato posteriore, invece, è presenta una singolare fotocamera da 8MP con autofocus posta in un rettangolo accanto al flash LED. Lo smartphone si conferma anche economico nelle prestazioni: il processore Helio P22 è infatti affiancato solo da 2GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibili. È inoltre presente una batteria da 3020mAh. Honor 9S sarà anch’esso commercializzato senza servizi ed app Google (GMS) in colorazione nera, rossa o blu ad un prezzo di listino di circa 89€.

Fonte