Galaxy M11: ecco il terzo smartphone della gamma M 2020 di Samsung

Samsung sta svelando settimana per settimana tutti gli smartphone della rinnovata gamma M per il 2020. Dopo aver ufficializzato Galaxy M31 e Galaxy M21 tocca oggi all’entry level Galaxy M11.

Galaxy M11

Il nuovo Galaxy M11 è dotato di un display LCD da 6.4″ con risoluzione HD+ di 1560 x 720 pixel. Il display è di tipologia Infinity-O: ciò in parole povere significa che la fotocamera anteriore (sensore da 8MP ƒ/2.0) è integrata in un foro (a forma di “O”, appunto) ricavato, in questo modello, nell’angolo superiore sinistra del display.

Galaxy M11

Lo smartphone è mosso da un processore octa-core con velocità di clock a 1.8GHz (l’azienda non ha ancora ufficializzato quale sia, nello specifico, il chipset utilizzato); il processore è coadiuvato da 3GB di RAM e 32GB di memoria interna in una variante e 4GB di RAM e 64GB di memoria interna in un’altra; entrambe le versioni sono espandibili tramite microSD fino a 512GB.

Galaxy M11

Sul lato posteriore, Galaxy M11 presenta tre fotocamere allineate in verticale. Il sensore principale è da 13MP (con apertura ƒ/1.8) ed è abbinato un sensore ultra-grandangolare da 5MP (ƒ/2.2) ed un terzo sensore utile a misurare le informazioni sulla profondità di campo nella modalità ritratto.

Le specifiche tecniche del Galaxy M11 si chiudono con la batteria da 5000mAh compatibile con rapida rapida fino a 15W tramite USB-C. Galaxy M11 verrà commercializzato in colorazioni nera, blu e viola nelle prossime settimane: Samsung, tuttavia, non ha ancora confermato i mercati nel quale lo renderà disponibile ed il prezzo di lancio.

Fonte | Fonte