Galaxy A31 si aggiunge alla famiglia A 2020 di Samsung

Dopo aver svelato i Galaxy A51 ed A71, Galaxy A01, Galaxy A11 e questa settimana il Galaxy A41, Samsung ha aggiunto oggi un nuovo modello alla rinnovata gamma A 2020: il Galaxy A31. Questo modello, come suggerisce la numerazione, si colloca tra gli smartphone più economici della gamma ma presenta comunque una scheda tecnica ed un design di tutto rispetto: scopriamone insieme i dettagli.

Galaxy A31

Il nuovo Galaxy A31 è dotato di un display Super AMOLED da 6.4″ con risoluzione Full HD+ di 2400 x 1080 pixel. Il display è di tipologia Infinity-U e ciò significa quindi che presenta un notch a goccia (a forma di U) in cui è allocata la fotocamera anteriore da 20MP. Lo schermo, inoltre, nasconde al suo interno un sensore per la scansione delle impronte digitali integrato.

Galaxy A31

Il lato posteriore vede invece in azione una fotocamera composta da quattro sensori; questi sono un sensore principale da 48MP (con apertura ƒ/2.0), un ultra-grandangolare da 8MP (ƒ/2.2), un sensore macro da 5MP (ƒ/2.4) e per finire un sensore utile a raccogliere le informazioni sulla profondità di campo da 5MP (ƒ/2.4).

Galaxy A31

In merito al processore, Samsung non ne ha svelato il nome ma alcuni dettagli tecnici forniti fanno presumere che la scelta sia ricaduta sull’Helio P65 prodotto da MediaTek. Il processore sarà affiancato da 4GB di RAM e 64GB di memoria interna in una prima variante e 6GB di RAM e 128GB di memoria interna in una seconda. Entrambe le versioni saranno espandibili con microSD fino a 512GB.

Galaxy A31

Galaxy A31, per finire, offre all’utente una batteria da 5000mAh con supporto alla ricarica rapida fino a 15W mediante porta USB Type-C. Lo smartphone sarà commercializzato nelle prossime settimane in colorazioni nera, blu, rossa e bianca. Al momento l’azienda non ha ufficializzato invece, una data precisa ed il prezzo di listino.

Fonte | Fonte