Galaxy A51: le prime indiscrezioni

Il Galaxy A51 sarà il successore del Galaxy A50 presentato in occasione del MWC 2019 e del Galaxy A50s ufficializzato in estate. Le informazioni su questo atteso medio-gamma (la precedente generazione è tra gli smartphone più venduti sul nostro shop nel 2019) sono iniziate a trapelare sul web e siamo quindi qui a riportarvele.

Galaxy A51

Il nuovo Galaxy A51 potrebbe essere dotato di un display Super AMOLED da 6.51″ (leggermente più grande del pannello da 6.4″ di A50) la cui risoluzione non è ancora nota: considerando che A50 è dotato di risoluzione Full HD+ pensiamo che Samsung possa optare per questa risoluzione ma non è ancora chiaro il rapporto d’aspetto del prodotto ed è quindi difficile fare stime sui pixel. Particolare che emerge dai render è che ci potremmo trovare di fronte ad uno smartphone con il nuovo Infinity-O display visto finora solo sui top di gamma Note 10. Ciò è ravvisabile dal foro praticato nella parte alta del display (al centro) che ospiterebbe una fotocamera anteriore da 32MP. Considerando l’utilizzo di un pannello Super AMOLED, inoltre, pare abbastanza certo l’utilizzo di un sensore per la scansione delle impronte digitali integrato direttamente nel display.

La novità principale rispetto alla generazione precedente, tuttavia, è da rintracciare sul retro del prodotto. In un modulo rettangolare che strizza l’occhio agli iPhone annunciati nel 2019, infatti, sarà possibile trovare un sistema a quattro lenti. Queste potrebbe includere un sensore principale da 48MP, un ultra-grandangolare da 12MP, un teleobiettivo sempre da 12MP e per finire un sensore utile a raccogliere le informazioni sulla profondità di campo da 5MP.

Galaxy A51

In merito alla potenza al momento le indiscrezioni sono poco certe: sembra tuttavia prendere piede l’informazioni che vede l’Exynos 9611 come processore scelto a avorare con 4GB di RAM per offrire performance particolarmente buone per un gamma-media. Il Galaxy A50, inoltre, potrebbe essere commercializzato in varianti da 64GB e 128GB di memoria interna. Sembra invece essere confermata la batteria da 4000mAh e l’utilizzo dell’interfaccia One UI 2.0 basata su Android 10 fin dal lancio.