Huawei nova 6 5G: le prime indiscrezioni

Stando ad alcune informazioni trapelate in rete, Huawei sarebbe in procinto di aggiornare la gamma nova introducendo la serie nova 6. I più attenti ricorderanno senz’altro che la gamma nova 5 attualmente distribuita dal colosso cinese, conta ben sei modelli – l’ultimo in ordine di annuncio è il nova 5z. Per la gamma nova 6, al momento, sono trapelate le prime indiscrezioni sul nova 6 5G: scopriamole insieme.

Per iniziare, così come in quattro dei sei nova 5, il nova 6 5G possederà la fotocamera anteriore direttamente integrata in un foro ricavato nel display. Dall’immagine emerse, tuttavia, la forma dell’incavo, particolarmente simile a quello già visto su Galaxy S10 Plus, suggerisce che sul lato frontale l’utente avrà a disposizione sia una fotocamera anteriore classica che un secondo sensore: questo potrebbe essere un modulo ToF (Time of Flight) oppure un secondo sensore con una differente lunghezza focale.

nova 6 5G

Passando invece al gruppo di fotocamere presenti sul retro, è evidente in questo caso che alle tre fotocamere (con molta probabilità principale, ultra-grandangolare e di profondità), sia affiancato anche in questo caso un sensore ToF.

Tornando invece al lato frontale al momento non sono emerse chiare informazioni sul display utilizzato. L’unica speculazione possibile è che si possa trattare di un LCD. Ciò si può intuire dalla presenza sulla cornice laterale di un grande pulsante di accensione / spegnimento, che potrebbe ospitare un sensore per la scansione delle impronte digitali laterale – così come già visto su nova 5T.

La presenza di questa tipologia di sensore fa ipotizzare che Huawei non abbia potuto utilizzarne uno direttamente integrato nel display proprio perché il pannello scelto è LCD (i sensori per la scansione di impronte integrati nel display necessitano di pannelli di tipo OLED).

Al momento non si hanno ulteriori indiscrezioni – naturalmente il nome dello smartphone svela che supporterà le reti 5G di nuova generazione – ma siamo sicuri che nelle prossime settimane sapremo qualcosa in più sia su questo modello che su diversi altri che comporranno questa nuova gamma di smartphone.

Fonte