Samsung al lavoro sul nuovo Galaxy A91

Samsung starebbe lavorando ad un nuovo smartphone della gamma A 2019 che potrebbe arrivare prima della fine dell’anno. Lo smartphone, chiamato Galaxy A91, sarebbe il diretto successore di Galaxy A90 5G. Il codice del modello SM-A915F, infatti, si riferirebbe ad uno smartphone le cui prime indiscrezioni iniziarono a circolare in rete già dallo scorso agosto e che in quel momento si limitavano ad attribuire allo smartphone una capacità di ricarica rapida da 45W.

Nel corso delle ultime ore, tuttavia, l’intera scheda tecnica del Galaxy A91 ha preso una forma particolarmente consistente sul web e data la precisione meticolosa delle specifiche potremmo davvero aspettarci che lo smartphone possa essere annunciato direttamente da Samsung in tempi brevi.

Allo stato attuale, stando ai rumor, il prossimo Galaxy A91 potrebbe essere dotato di un display Super AMOLED da 6.7″ con risoluzione Full HD+ da 2400 x 1080 pixel. Il display, di tipologia Infinity-U, presenterebbe un piccolo notch a goccia (a forma di U, per l’appunto) utile ad ospitare la fotocamera anteriore da 32MP con apertura focale ƒ/2.2.

Galaxy A91

Lo smartphone, nonostante farà parte della Gamma media A 2019, strizzerebbe l’occhio ai top di gamma più blasonati S10 e Note 10 grazie all’utilizzo del processore Qualcomm Snapdragon 855: il famoso octa-core usato anche negli smartphone appena menzionati (distribuiti in America e Cina) offrirebbe quindi la potenza di un core Kryo 485 a 2.84 GHz, 3 core Kryo 485 a 2.42 GHz e altri quattro Kryo 485 a basso consumo a 1.78 GHz (Samsung potrebbe optare anche per l’Europa di utilizzare il suddetto processore al contrario dell’Exynos 9820 in uso sui top di gamma nel nostro territorio). Galaxy A91 sarebbe inoltre distribuito in un’unica variante con 8GB di RAM e 128GB di memoria interna espandibile tramite microSD.

Passando al comparto fotografico lo smartphone oltre alla fotocamera frontale già menzionata, potrebbe essere dotato di una tripla fotocamera posteriore composta da un sensore principale da 48MP con apertura ƒ/2.0, sensore ultra-grandangolare da 12MP e sensore utile alla raccolta dei dati di profondità utile per l’effetto bokeh ritratto da 5MP con apertura ƒ/2.2.

Le ultime specifiche emerse menzionano la presenza di un sensore per la scansione delle impronte digitali posto direttamente nel display e una batteria da 4500mAh compatibile – come dicevamo in apertura – con la ricarica rapida fino a 45W.

Al momento non sono emerse immagini o render del nuovo prodotto ma i rumor suggeriscono che l’aspetto non dovrebbe differire molto da quello di Galaxy A90.

Fonte