Motorola One Action: ufficiale lo smartphone con action-cam

Motorola ha annunciato nel corso del weekend One Action: ultimo smartphone di gamma media ufficializzato anche per il mercato italiano. Lo smartphone presenta un display LCD da 6.3″ Full HD+ (2520 x 1080 pixel) con rapporto d’aspetto 21:9 dotato di foro in alto a sinistra utile ad ospitare la fotocamera anteriore da 12MP.

Motorola One Action

Il nuovo One Action è mosso dal processore Exynos 9609 di Samsung: un chipset octa-core a 2.2GHz con 4GB di RAM e 128GB di memoria interna espandibile con microSD fino a 512GB.

La peculiarità dello smartphone è tuttavia da rintracciare nel lato posteriore dove sono presenti tre fotocamere. La prima possiede un sensore da 12MP con autofocus a rilevamento di fase (PDAF) apertura ƒ/1.8 e pixel da 1.25um, la seconda è dotata di sensore da 5MP utile a raccogliere i dati di profondità con apertura ƒ/2.2 mentre la terza è un sensore ultra-grandangolare da 117° con stabilizzatore video migliorato e tecnologia Quad Pixel 2.0µm che garantisce una sensibilità alla luce quattro volte migliore per video più luminosi e definiti. Non è tutto: grazie ad una combinazione di hardware e software, infatti, sarà possibile girare video d’azione tenendo lo smartphone in posizione verticale (sicuramente più naturale) per poi riprodurli orizzontalmente e a tutto schermo.

Motorola One Action

Lo smartphone, per finire, è dotato di un sensore per la scansione delle impronte digitali posto sul retro e di una batteria da 3500mAh; sarà distribuito in colorazione blu, bianca e acquamarina.

Vi lasciamo ad un video in cui vengono evidenziate le caratteristiche peculiari dello smartphone

Fonte