Samsung Galaxy Watch Active 2: indiscrezioni sul nuovo smartwatch

Nonostante la presentazione del Galaxy Watch Active sia avvenuta solo pochi mesi fa, Samsung è già al lavoro sulla seconda generazione del suo smartwatch per il quale, in rete, iniziano anche a circolare immagini.

Galaxy Watch Active 2

Il nuovo modello si differenzierà dalla generazione precedente dato che abbandonerà la sola vocazione allo sport. Galaxy Watch Active 2 verrà infatti commercializzato in due misure: 40 e 44mm e dalle prime immagini il dispositivo pare essere molto elegante. Anche in questo smartwatch, Samsung avrebbe scelto di liberarsi della ghiera frontale rotante come metodo di input affidandosi quindi esclusivamente a touch screen e pulsanti laterali.

Galaxy Watch Active 2

In merito al design, il Galaxy Watch Active 2 sembrerebbe parecchio simile a quello del precedessore se non per alcune particolarità: il tasto di accensione / spegnimento, ad esempio, è in questo modello tondo e presenta un contorno rosso (ispirandosi ad Apple, potrebbe essere presente solo sui dispositivi LTE). Il pulsante indietro, invece, ha una forma più rettangolare. Anche il retro dello smartwatch possiede un nuovo look più pulito: il sensore per la lettura del battito cardiaco, infatti, è circondato da un bordo che ne esalta la simmetria.

Galaxy Watch Active 2, verrà commercializzato sia in versione Wi-Fi che in versione dotata di connettività cellulare LTE: entrambe le varianti, saranno dotate di un microfono di sistema posto tra il pulsante home e il pulsante indietro e ci si aspetta che i fori utili ad ospitare le griglie dell’altoparlante, possano essere ospitati sul lato opposto. La variante LTE del Galaxy Watch Active 2, sarà dotata di una batteria da 340mAh, mentre il modello dotato della sola connettività Wi-Fi avrà in dotazione una batteria più piccola da 237mAh.

Galaxy Watch Active 2

In merito al software a corredo dello smartwatch, i soliti ben informati segnalano che ci potremmo trovare di fronte al primo orologio dotato di interfaccia One UI 1.5. L’ultimo aggiornamento attualmente distribuito sugli smartwatch esistenti è la versione 1.0, di conseguenza ci aspettiamo novità anche su quel fronte.

Fonte