Motorola One Vision ufficialmente svelato. Scopriamolo

Davvero interessante finora il mese di maggio per le presentazioni di nuovi smartphone: tra gli altri, tutto è iniziato con Honor 8s, successivamente Huawei P Smart Z, ma anche Google Pixel 3a, 3a XL e i più recenti Zenfone 6 e OnePlus 7 e 7 Pro. Anche Motorola si è unita alla festa presentando il nuovo Motorola One Vision

Motorola One Vision

One Vision presenta uno schermo da 6.3″ e risoluzione Full HD+ (2520 x 1080 pixel) ed un particolare rapporto d’aspetto chiamato CinemaVision da 21:9 già visto su Xperia 1 (Sony, però ha usato il nome CinemaWide).

Lo smartphone presenta un foro nel display utile ad ospitare la fotocamera anteriore da 25MP con apertura ƒ/2.0. Un sensore importante che però occupa anche spazio in più rispetto a smartphone della concorrenza andando a rendere il foro nel display più importante rispetto a quello, ad esempio, di Galaxy S10.

Sotto al cofano, lo smartphone è mosso da un processore octa-core Exynos 9609 di Samsung a 2.2GHz e dovrebbe essere distribuito in un’unica variante con memoria interna da 128GB espandibili con microSD fino a 512GB.

Interessante il pacchetto di fotocamere posteriori che include un sensore da 48MP con apertura ƒ/1.7 e tecnologia Quad Pixel che consente di combinare quattro pixel in uno andando a generare interessanti fotografia a 12MP. Il sensore principale con stabilizzatore ottico d’immagine è accoppiato ad un sensore di profondità da 5MP. La fotocamera è dotata di Night Vision per migliorare gli scatti notturni.

Motorola One Vision è inoltre dotato di batteria integrata da 3500mAh compatibile con ricarica rapida TurboPower. Come suggerito dal nome del prodotto stesso, One Vision fa parte del programma Android One che garantisce l’aggiornamento ad Android Q e supporto continuo per i prossimi due anni.

Motorola One Vision

Vi lasciamo come di consueto ad un breve video di presentazione del prodotto, rilasciato da Motorola stessa.

Fonte