Sharp pensa ad uno smartphone pieghevole in stile Razr

Abbiamo parlato in passato diverse volte della possibile nuova generazione di Motorola Razr: uno smartphone che potrebbe essere richiuso a conchiglia permettendo di utilizzare un display pieghevole di nuova generazione. Motorola non ha ancora ufficializzato la propria idea attorno a smartphone con display pieghevole (al contrario di Samsung e Huawei), ma sembra che Sharp abbia abbracciato la filosofia che avrebbe scelto Motorola mostrando per pochi secondi un prodotto finito.

Stando infatti ad Engadget Giappone, la compagnia ha mostrato ieri ad alcuni giornalisti il prototipo funzionante di uno smartphone pieghevole verticale.

Il prototipo in questione mostra uno smartphone con display OLED da 6.18″ e risoluzione di 3040 x 1440 pixel che secondo l’azienda può essere piegato fino a 300’000 volte prima che ad occhio nudo possano essere visibile i segni in cui il display va a piegarsi.

Lo smartphone a detta dei giornalisti di Engadget ricorda nell’utilizzo i particolari Xperia 10 e Xperia 10 Plus con i loro lunghi display da 21:9 ma con la comodità di poterli richiudere su se stessi quando è necessario riporre il telefono in tasca.

Non sappiamo ancora se e quando Sharp deciderà di commercializzare uno smartphone simile ma voi sareste più interessati in futuro a smartphone come questo – e il Motorola Razr – oppure alle scelte operate con Huawei Mate X e Samsung Galaxy Fold?

Fonte