Apple rilascia iOS 12.2 Beta 6 agli sviluppatori

Apple ha appena rilasciato ai propri sviluppatori iOS 12.2 Beta 6, la nuova versione del sistema operativo per iPhone, iPad e iPod Touch che verrà reso pubblico solo al termine della fase di beta testing che potrebbe avvenire la prossima settimana in occasione dell’evento speciale “It’s Show Time”. L’aggiornamento arriva dopo una settimana dal rilascio della Beta 5

Gli sviluppatori registrati al programma di beta testing possono scaricare il nuovo firmware dal Developer Center di Apple o tramite OTA direttamente sul dispositivo se su questo è presente il profilo per il download dei firmware per sviluppatori.

iOS 12.2 Beta 6

Finora il firmware ha introdotto diverse nuove funzionalità e correzioni.

iOS 12.2 Beta 1

Il primo importante cambiamento riguarda il supporto alle TV dotate di AirPlay 2 direttamente all’interno dell’App Casa (allo stato attuale, nonostante diversi annunci avvenuti in occasione del CES 2019, nessuna TV è compatibile nativamente con Airplay 2).

Il secondo cambiamento scovato riguarda la disponibilità del servizio Apple News in Canada: purtroppo ancora nessuna novità sulla disponibilità di questo servizio in Italia.

Subisce un redesign anche il telecomando per Apple TV disponibile all’interno del Centro di Controllo che sfrutta ora appieno il display del terminale da cui viene lanciato. Oltre a ciò il telecomando è anche compatibile con i televisori che saranno dotati di AirPlay 2.

Cambiata è anche l’icona della duplicazione schermo sempre nel Centro di Controllo.

Sempre rimanendo in ambito di icone, è stata cambiata anche la piccola icona AirPlay

In Safari, durante la ricerca di un termine sono state inserite delle frecce accanto ai suggerimenti che permettono di inserire la stringa scelta direttamente nella barra di ricerca e di poter quindi proseguire via via la ricerca affinandola con nuovi suggerimenti che appaiono in sostituzione della stringa scelta.

In Mappe è stato aggiunto l’indice di qualità d’aria della città ricercata direttamente accanto al meteo in basso a destra.

L’interfaccia di Wallet è stata migliorata e sia in presenza della necessità di configurare Apple Pay Cash sia nella visualizzazione delle ultime transazioni per le carte aggiunte piuttosto che una semplice linea di testo ora il sistema offre una grafica con un box elegante come quello in immagine.

iOS 12.2 Beta 2

Le novità finora scovate includono l’integrazione di quattro nuovi caratteri nell’utilizzo delle Animoji: la giraffa, lo squalo, il gufo e il facocero. Di seguito una veloce galleria.

Aggiunta anche la nuova icona AirPlay nel widget Musica del centro di controllo.

iOS 12.2 Beta 3

Nuova grafica per il Telecomando di Apple TV e dei televisori compatibili con HomeKit sia da Centro di Controllo, sia da app Remote

Sistemato il bug nella schermata di blocco introdotto per errore nella Beta 2 che mostrava il livello di carica di iPhone e iPad e non la data nonostante il dispositivo non fosse connesso ad alcun alimentatore di rete.

Cambiate la disposizione degli elementi nelle informazioni di sistema raggiungibili da Impostazioni > Generali > Info. Ora si mettono in risalto informazioni chiave come il nome del modello e il numero di serie del prodotto.

iOS 12.2 Beta 4

Cambiata l’icona di Apple News – ora rossa su sfondo bianco

Nuova icona nel centro di controllo per richiamare il telecomando: in precedenza riportava l’icona di una Apple TV, ma essendo ormai una funzionalità estesa anche ai TV compatibili con AirPlay, l’icona assume quella di un telecomando (nello specifico il Siri Remote).

La nuova icona è inoltre presente anche nel popup di controllo di Apple TV all’interno del centro di controllo.

Possibilità di attivare il Wi-Fi senza passare da impostazioni o centro di controllo se si seleziona la funzionalità Telecomando in centro di controllo senza averlo prima attivato.

iOS 12.2 Beta 5

In questo aggiornamento non abbiamo scovato alcuna novità quindi presumiamo siano stati risolti bug delle precedenti versioni.

iOS 12.2 Beta 6

La schermata Info oltre al redesign visto su, presenta ora un nuovo pannello sullo stato della garanzia del terminale. In presenza di garanzia convenzionale viene riportata la data di scadenza prevista della garanzia limitata di un anno offerta direttamente da Apple – con un disclaimer che ricorda comunque che la garanzia limitata Apple si aggiunge ma non sostituisce i prodotti Apple Care e i diritti previsti dalle leggi per la tutela dei consumatori –, informa eventualmente della possibilità di attivare Apple Care +, o ancora la data di scadenza di un prodotto correttamente coperto da Apple Care +.