Huawei nova 4e aka P30 Lite ufficiale in Cina

Huawei ha appena ufficializzato la commercializzazione in Cina del Huawei nova 4e, smartphone che si presume possa essere proprio il P30 Lite – che verrà presentato tra poco meno di due settimane a Parigi – sotto mentite spoglie.

Nova 4e è mosso dal processore Kirin 710 con 4 o 6GB di RAM in base alla variante con 128GB di memoria interna in entrambe le configurazioni. Lo smartphone è inoltre dotato di Android 9.0 Pie al lancio e interfaccia EMUI 9.

Come è possibile vedere dalle immagini promozionali, il futuro P30 Lite è dotato di un display da 6.15″ LCD con risoluzione di 2312 x 1080 pixel e rapporto d’aspetto 19.5:9. Il display presenta un notch a goccia utile ad ospitare un sensore da 32MP con apertura ƒ/2.0.

P30 Lite

Il retro dello smartphone composto da vetro 3D ospita tre fotocamere posteriori configurate con sensori da 24, 8 e 2MP. Il primo sensore da 24MP è il principale con apertura focale ƒ/1.8, il secondo da 8MP è un sensore ultra-grandangolare mentre il sensore da 2MP è utilizzato per le informazioni di profondità e le foto in modalità ritratto.

Lo smartphone presenta una batteria da 3340mAh compatibile con ricarica rapida fino a 18W, porta USB Type-C, jack per le cuffie da 3.5mm e sensore per la scansione delle impronte digitali posto sul retro.

Il nova 4e sarà disponibile in tre colorazioni: bianco, nero e in gradienti di blu ed andrà in vendita in Cina dal 21 marzo con 3GB di RAM ad un prezzo suggerito attorno ai 300$ e con 4GB di RAM ad un prezzo suggerito attorno ai 340$. Vedremo se effettivamente tutte le specifiche tecniche di nova 4e corrisponderanno a quelle del P30 Lite e se Huawei sceglierà di distribuire sotto questa nomenclatura più familiare a noi solo una delle due varianti o entrambe.

Fonte