WWDC 2019: possibili le date dal 3 al 7 giugno

Apple non ha ancora ufficializzato le date della prossima conferenza annuale per sviluppatori – WWDC 2019 – ma grazie ad un’attenta indagine del blog MacRumors siamo in grado di riportarvi che le date dal 3 al 7 giugno potrebbero essere quelle papabili considerando che l’azienda avrebbe riservato il McEnery Convention Center di San Jose, luogo in cui da anni si tiene proprio l’evento.

Il lavoro di MacRumors è partito da un assioma di fondo: ormai da oltre dieci anni Apple tiene la WWDC annuale nella prima metà di giugno e dal 2017 proprio al McEnery Convention Center. Così il sito si è occupato di spulciare un po’ di documentazione scoprendo che il centro conferenze era già occupato nella seconda e ultima settimana di giugno da conferenze non rimandabili a Apple.

Escludendo quindi l’evento a fine giugno, i ragazzi di MacRumors si sono occupati di scoprire se la prima settimana del mese di giugno ci fosse tracce che rimandassero ad Apple. Nello specifico, l’anno passato l’azienda tenne un evento chiamato Bash proprio in un parco al di fuori del centro conferenze dove era possibile mangiare, bere e ascoltare musica.

WWDC 2019

MacRumors ha così verificato se anche quest’anno ci fossero richieste per occupazione di suolo pubblico e nella documentazione dell’ufficio dei beni culturali è comparso un evento che si terrà dalle sei del pomeriggio alle 11 di notte chiamato Team San Jose 2019 WWDC organizzato da Apple / Team San Jose con sito web www.apple.com.

Dopo l’uscita dell’articolo di MacRumors Apple è subito corsa ai ripari e le indicazioni e i riferimenti ad Apple sono subito scomparsi dal sito web. Apple starebbe quindi tentando (ormai con scarso successo) di coprire le sue tracce in attesa del loro comunicato stampa ufficiale – che lo ricordiamo, l’anno scorso avvenne nella seconda settimana di marzo.

Pur essendo praticamente confermata la data, dobbiamo necessariamente attendere una conferma di Apple: nonostante questo non ci pare possibile, l’azienda, potrebbe ancora scegliere di cambiare i propri piani.

Fonte