iOS 12.1.4 disponibile al download. Suggerimento: Aggiornate subito

Apple ha appena rilasciato iOS 12.1.4 ed il nostro suggerimento è iniziare la procedura di aggiornamento nel momento stesso in cui state leggendo queste righe.

Ogni aggiornamento, infatti, ha una sua importanza: ci sono quelli che aggiungono nuove funzionalità, quelli programmati con largo anticipato in cui vengono risolti problemi legati a sicurezza e affidabilità più o meno evidenti e quelli per i quali invece un’azienda, è costretta a lavorare in pochi giorni per risolvere gravi falle di sicurezza scoperte.

iOS 12.1.4 è proprio un aggiornamento che si riferisce a quest’ultima categoria. Nel corso della nottata tra il 28 e 29 gennaio scorso, infatti, è stato scoperto che un grave bug alle FaceTime di gruppo che permetteva senza troppe manovre di accedere alla telecamera e al microfono dell’iPhone di un destinatario di FaceTime senza che questo avesse (ancora ed eventualmente) risposto.

Abbiamo evitato allarmismi con articoli in cui vi suggerivamo di disattivare FaceTime, soltanto perché il tutto è avvenuto nella notte italiana e al nostro risveglio era stata già Apple a comunicare che stava lavorando ad un aggiornamento software (quello disponibile adesso) ma che soprattutto era stata l’azienda stessa a prendere un’importante precauzione disattivando completamente per qualsiasi dispositivo la funzionalità “FaceTime di Gruppo” responsabile della grave falla di sicurezza (come illustrato anche dallo screen seguente).

Seppur le note di rilascio includano indicazioni generali su importanti aggiornamenti alla sicurezza raccomandati a tutti gli utenti è ufficiale che questo contenga la risoluzione di questo grave bug. Pur essendo stato rilasciato solo qualche minuto fa, inoltre siamo già in grado di dirvi che se non procederete all’aggiornamento il vostro dispositivo non sarà più in grado di effettuare o ricevere FaceTime di gruppo dato che Apple ha introdotto una misura di sicurezza per escludere l’attivazione della funzionalità a tutti i dispositivi con versioni di iOS precedenti alla 12.1.4.

Apple ha inoltre redatto un comunicato stampa di scuse, all’inizio di questa settimana, che vi proponiamo tradotto di seguito:

All’Independent

…Ci scusiamo sinceramente con i nostri utenti afflitti dal problema e con tutti quelli che si stanno interessando a questa vulnerabilità di sicurezza. Ringraziamo tutti per la pazienza mentre lavoriamo per risolvere il problema. Vogliamo assicurare a tutti i nostri utenti che il nostro team ingegneristico ha disattivato rapidamente la funzionalità FaceTime di Gruppo e iniziato a risolvere il problema dopo essersi documentati sui dettagli della vulnerabilità. Ci impegneremo a migliorare il processo utile ad inviare indicazioni sui bug affinché questi possano giungere alle persone giuste nel più breve tempo possibile. Diamo valore alla sicurezza dei nostri prodotti impegnandoci nel poter guadagnare la fiducia dei nostri clienti.

In redazione vi invitiamo calorosamente all’aggiornamento. A prescindere, infatti, dal ripristino della funzionalità, ogni firmware porta con sé aggiornamenti e miglioramenti alla sicurezza generale di una piattaforma.

Il tutto è molto semplice: basta recarsi in ImpostazioniGeneraliAggiornamento software se si desidera procedere direttamente dal proprio terminale, o effettuare una Verifica aggiornamenti tramite iTunes con iPhone connesso al proprio Mac o PC.

iOS 12

iOS 12.1.4 è compatibile con tutti i dispositivi in immagine.