Xperia XZ4: una scheda tecnica ormai (quasi) certa

Abbiamo già visto in passato quale potrebbe essere il design definitivo del prossimo Xperia XZ4: un dispositivo che si distinguerà dalla massa per la sua forma d’aspetto particolarmente allungata considerando la scelta del display 21:9.

Oggi siamo venuti in possesso di alcune informazioni in merito alla scheda tecnica che vanno ad arricchire quelle già in nostro possesso, dandoci quindi una visione d’insieme ancora più completa del nuovo terminale di casa Sony.

Due parole: è potente! Come da tradizione, sarà Sony ad inaugurare il più potente processore di Qualcomm dell’anno. Ormai appare più che certo, quindi, che Xperia XZ4 monterà il nuovissimo Snapdragon 855. Se già in passato il benchmark di questo processore sul nuovo Sony ci aveva stupito positivamente fin dai primi test è lecito aspettarsi che con hardware e software definitivo ci troveremo dinanzi ad uno degli smartphone più potenti al mondo.

Stando ad un ultimo documento trapelato, il prossimo Xperia XZ4 oltre allo SD855 monterà anche un display da 6.5″ con l’ormai altrettanto certo rapporto d’aspetto a 21:9, risoluzione 2K (3360 x 1440 pixel), 6GB di RAM e 128GB di memoria interna. Lo smartphone sarà inoltre dotato di un’importante batteria da 4400mAh e continuerà a vantare una certificazione IP68 per la resistenza ad acqua e polveri.

Dal documento, inoltre, è possibile ricavare il peso del terminale (193 grammi) e la disponibilità sul mercato in quattro colorazioni: nera, argento, blu e viola scuro.

Le indiscrezioni però non terminano qui: stando ad un report del blog giapponese Sumahoinfo, Xperia XZ4 avrà un setup a tre fotocamere posteriori e il sensore principale sarà da 52MP. Non è ancora chiaro se questo sensore è una versione potenziata dell’IMX586 visto su altri smartphone come Honor V20 ma il blog ha diramato anche un immagine.

Xperia XZ4

L’immagine oltre a mostrare come Sony avrebbe pensato di disporre le tre fotocamere, fornisce ulteriori dettagli: il sensore principale da 52MP avrà un’apertura focale ƒ/1.6. Il sensore da 16MP telefono avrà un’apertura ƒ/2.6 mentre il terzo sensore è di tipologia ToF (Time of Flight) da 0.3MP ƒ/1.4, il cui unico scopo è quello di lavorare assieme all’autofocus per garantire grazie agli algoritmi di misurazione un focus ancora migliorato rispetto al passato.

Se anche queste ultime indiscrezioni venissero confermate, Xperia XZ4 potrebbe essere considerato davvero uno dei migliori smartphone del 2019 finora presentati (almeno sulla carta!).

Fonte | Fonte