LG G8 si mostra in un nuovo render

Circa dieci giorni fa @OnLeaks aveva pubblicato un render di un dispositivo con nome interno LG Alpha che a suo dire sarebbe stato il prossimo LG G8. Immediatamente dopo la pubblicazione del leak, tuttavia, il presidente della comunicazione globale LG su Twitter aveva dato risposta agli utenti dicendo che quel prodotto non si riferiva assolutamente al nuovo LG G8; dalle sue parole non era particolarmente chiaro però, se LG Alpha rappresentasse un design iniziale poi scartato di G8, oppure se si riferisse ad un nuovo modello ancora da commercializzare.

È curioso, tuttavia, che i nuovi render emersi nelle ultime ore provenienti questa volta da XDA Developers, riferiti sempre a LG G8, rappresentino un prodotto non poi così dissimile da LG Alpha.

Questa volta, interpellata, LG ha fatto sapere di non voler aggiungere alcun commento a queste speculazioni considerando che tra meno di un mese tutti sapremo cosa l’azienda ha in serbo per i suoi utenti nel 2019, tuttavia appare quantomeno singolare, se questi render fossero confermati, la risposta data solo dieci giorni fa dal responsabile LG che avrebbe potuto tenere la medesima linea aziendale del no comment e non lasciarsi andare ad inutili smentite.

Passando però a ciò che a noi più interessa il dispositivo sembra presentarsi con linee abbastanza tradizionali. Al posteriore trova spazio una doppia fotocamera con setup orizzontale rispetto al verticale visto nel G7 dell’anno passato, ed un sensore per la scansione delle impronte digitali.

Il lato frontale colpisce per le linee morbidi e tondeggianti che lo avvicinano nell’aspetto più al V40 che al G7. Lo smartphone presenta comunque una cornice inferiore più spessa rispetto a quanto avremmo voluto vedere ed un importante notch: tuttavia è da segnalare una particolarità insita nel notch. Questo infatti presenta una fotocamera e quattro sensori utili probabilmente ad uno sblocco con riconoscimento facciale ma ha un grande assente: la capsula auricolare.

L’assenza della capsula auricolare, dunque, andrebbe a confermare un rumor del passato che voleva il G8 dotato di tecnologia Sound On Display. Il resto della scheda tecnica potrebbe prevedere la presenza di un processore top di gamma Qualcomm ma le indiscrezioni a riguardo restano vaghe: c’è chi sostiene che LG G8 verrà dotato del più recente Snapdragon 855, chi invece sostiene che monterà lo Snapdragon 845 (il medesimo, per giunta, di LG G7 e LG V40). Escludendo i dubbi sul processore, lo smartphone dovrebbe essere dotato di 6GB di RAM e 128GB di memoria interna e dovrebbe presentare un display OLED da 6.1″.

Non manca ormai molto all’evento LG in occasione del MWC 2019 dove finalmente sapremo tutti i dettagli sul prossimo top di gamma dell’azienda.

Fonte