LG G8: un inedito doppio display modulare?

I rumor attorno al prossimo LG G8 sono molto meno eclatanti rispetto alla controparte Samsung o Apple e del prossimo smartphone prodotto dalla casa sudcoreana si sa davvero molto poco.

Da oltreoceano, tuttavia, si vocifera che LG G8 potrebbe stravolgere il mercato con un inedito concetto di Form Factor. Al MWC 2019 infatti, l’azienda potrebbe presentare il prossimo LG G8 con una configurazione a doppio display. Questo secondo display, opzionale, potrebbe essere aggiunto allo smartphone grazie ad uno speciale case che andrebbe ad affiancare orizzontalmente i due display creando, secondo quanto anticipato, la sensazione di essere davanti ad un unico pannello.

Ciò sarebbe possibile grazie a cornici laterali particolarmente ridotte che quindi non andrebbero a creare una forte interruzione di continuità. Questa sottigliezza, inoltre, non permetterebbe al display di potersi chiudere su se stesso quindi non è ben chiaro come riporre il telefono in tasca quando lo si usa nella doppia configurazione considerando che complessivamente il terminale arriva a misurare oltre 7″.

Nel corso della giornata di ieri, inoltre, @Onleaks aveva pubblicato i render che vedete su, riferiti ad un progetto con nome in codice Alpha che secondo lui si riferivano proprio al nuovo G8 che, quindi, avrebbe mantenuto delle linee particolarmente simili all’attuale LG G7. Su twitter, tuttavia, queste immagini sono state smentite presidente della comunicazione globale di LG che ha riferito che le immagini pubblicate non si riferiscono assolutamente ad LG G8 lasciando inoltre intendere che potrebbero essere le immagini di un prototipo iniziale oppure di un prodotto di altra gamma non ancora annunciato.

Siamo davvero curiosi, quindi, di poter avere maggiori indiscrezioni presto su questo smartphone per valutarne l’usabilità, il livello di cambiamento rispetto al passato e le applicazioni che una tecnologia simile potrebbe avere sulla vita quotidiana.

Fonte | Fonte